Sorbetto all’anguria con vodka

L’anguria è per antonomasia il frutto dell’estate: fresco, gustoso e dissetante. Ne mangiamo in gran quantità e ci piace realizzarne sorbetti e ghiaccioli, ma in questo caso l’abbiamo trasformata in un cocktail dissetante, ghiacciato e gustoso come pochi.

Ingredienti

  • Anguria 800 grammi
  • Succo di un limone
  • Zucchero 50 grammi
  • Latte 50 ml
  • Menta

Sorbetto

Taglia a cubetti l’anguria, privala dei semini, frullala e aggiungi il succo di limone. In un pentolino porta fai sciogliere lo zucchero nel latte e aggiungi qualche fogliolina di menta. Una volta freddo, aggiungi il latte e l’anguria e riponi, in una ciotola d’acciaio, in freezer per circa 4 ore.

Trasforma il sorbetto in un cocktail fresco e gustosissimo aggiungendo della vodka ghiacciata, aggiungi qualche fogliolina di menta e bevi!

Annunci

Insalata fredda di polpo con patate, prezzemolo e zest di limone

Un classico della cucina mediterranea semplice e gustoso. L’aggiunta delle scorzette di limone e del prezzemolo tritato rendono questa insalata di polpo ancora più fresca e buona. Da gustare rigorosamente con vino bianco freddo.

Ingredienti

  • Polpo 600 grammi
  • Patate 700 grammi
  • Un mazzetto di prezzemolo
  • Una cipolla
  • 5 foglie di alloro
  • Un costa di sedano
  • Olive nere
  • Zest di limone
  • Sale, olio, pepe

 

Pulisci il polpo eliminando la sacca d’inchiostro, becco, occhi e sciacqua bene in acqua fresca. Metti a bollire il polpo con cipolla, sedano e alloro per circa un’ora (mezz’ora con pentola a pressione).

insalata di polpo

Nel frattempo pela le patate, tagliale della grandezza preferita e mettile a bollire.

Polpo

Una volta pronto e freddo taglia il polpo a tocchetti e, in una ciotola abbastanza capiente, uniscilo alle patate. Irrora con abbondante olio, sale, pepe, olive nere tagliate a rondelle e prezzemolo fresco tritato.

Amalgama bene gli ingredienti. Servi con zest di limone.

Ghiacchioli con lavanda e limone

Oltre a segnare l’arrivo dell’estate il caldo afoso segna anche l’arrivo dei ghiaccioli: colorati e facili da preparare possono essere mangiati come spuntino o semplicemente per rinfrescarsi. Io ho scelto di prepararli unendo le proprietà rinfrescanti ed energizzanti del limone a quelle rilassanti della lavanda. Ecco i ghiacchioli con lavanda e limone.Lavanda

 

Il risultato è un ghiacciolo dal gusto deciso nel quale l’acidità del limone è mitigata dalla dolcezza della lavanda e della stevia.

Ingredienti per 4 ghiaccioli

  • 2 limoni bio
  • fiori di lavanda
  • Truvìa
  • acqua

Taglia in spicchi un limone e pestalo con 3 cucchiai di Truvìa, filtra il succo. Prepara l’infuso di lavanda: metti in acqua bollente i fiori di lavanda per 5 minuti e filtra.

Unisci le due preparazioni e prepara i ghiaccioli. Negli stampini inserisci una fettina di limone e alcuni fiori di lavanda, versa la preparazione e lascia ghiacciare in freezer per una notte.

Segui le mie ricette anche su FOUR Magazine.