Cookies alle carote

I cookies alla carota si distiguono per il sapore unico e per essere davvero golosi.  Sono perfetti da guastare con una tisana alla liquirizia o per una merenda con gli amici. Come fare questi deliziosi biscotti? Ecco quello che ti serve!

Ingredienti

  • Carote grattugiate 200 grammi
  • Farina 80 grammi
  • Zucchero di canna 50 grammi
  • Olio di semi di girasole 50 ml
  • Bicarbonato 5 grammi
  • Gocce di cioccolato fondente

Accendi il forno a 180° e inizia a preparare l’impasto per i biscotti. In una ciotola lavora l’olio con lo zucchero e incorpora la farina setacciata con il bicarbonato. Aggiungi le carote grattugiate  e le gocce di cioccolato fino a ottenere una composto molto morbido.

Distribuisci sulla placca da forno i cookies mettendo un po’ di impasto e aiutandoti con un coppapasta. Lascia cuocere i biscotti per circa 15 minuti o fino a quando saranno dorati.

Mousse di barbabietole, menta e tahin

La mousse di barbabietole ha un gusto delicato , fresco e persistente. Ideale per preparare antipasti gustosi è buonissima spalmata su un pane dal sapore deciso come quello integrale o ai 3 cereali e la preparazione richiede pochissimo tempo.

Ingredienti:

  • Una barbabietola grossa cotta al vapore
  • 2 cucchiai di tahin o crema di sesamo
  • Una tazzina da caffè di aceto di mele
  • Un rametto di menta
  • Sale

Ingredienti

Taglia a cubetti piccoli la barbabietola e unisci insieme agli altri ingredienti in un recipiente. Frulla tutti gli ingredienti con un mixer fino a ottenere un composto cremoso e omogeneo e aggiustare di sale.

La dritta: La tahin è una salsa molto usata nella cucina mediorientale. Reperirla nei supermercati potrebbe essere difficile, il consiglio è quello di cercarla in un market etnico o in un supermercato biologico.

Per realizzarla in casa è sufficiente mixare semi di sesamo tritati e olio di semi.

  • 100 grammi di semi di sesamo
  • 50 grammi di olio di semi di sesamo (di arachidi o girasole)

Fai dorare i semi di sesamo in padella (non bruciarli), tritali in un macina caffè e mixali insieme a l’olio di semi. Se preferisci puoi aggiungere un pizzico di sale.