Rosti di patate al rosmarino

Un piatto tipico della cucina svizzera, il rosti  o roesti ha una base di patate ed è aramotizzato con erbette, cipolle o con speck stagionato. Ideali come contorno a piatti di carne, o come portata principale se gustato con insalta.

Noi abbiamo provato il rösti di patate con l’aggiunta di una cipolla e del rosmarino appena colto… profumi e sapori indescrivibili.

Rosti di patate
Ingredienti

  • 500 grammi di patate
  • una cipolla
  • 3 rametti di rosmarino
  • 25 grammi di burro vegetale
  • Sale, pepe

Pulisci le patate e grattugiale con la grattugia a fori larghi. Metti a bollire dell’acqua salata e scottale per qualche minuto. In una padella antiaderente fai imbiondiore la cipolla tritata con metà del burro. Quando la cipolla sarà ben cotta, aggiungi le patate, le foglie di rosmarino e con un cucchiaio di legno fai insaporire tutto aggiustando di sale e pepe.
Rösti
Schiaccia le patate sulla padella per formare il rösti (deve avere l’aspetto di una frittatona) e creare una crosticina dorata. Gira dopo 5 minuti avendo cura di lasciar andare il restante burro prima di mettere il rosti.  Servi caldo con del fior di sale e qualche fogliolina di rosmarino.

Annunci

2 thoughts on “Rosti di patate al rosmarino

Ti piace? Dimmi cosa ne pensi!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...